24 dicembre 2012


Quando il Natale era la sera del 24 Dicembre.
Quando le luci erano il cielo stellato di casa.
Quando gli odori erano il buono delle stanze.
Quando la sedia era palcoscenico per la poesia.
Quando credere
era lo sguardo di un bimbo che aspetta la mezzanotte.

Siamo piccole sfere di cristallo,
non cercatevi fuori.

Sussurrandosi all'orecchio:
capovolgi le ore, nevicherà Natale.
capovolgi le ore, nevicherà Natale.
capovolgi le ore, nevicherà Natale.
capovolgi le ore, nevicherà Natale.
Shhhh...





6 commenti:

  1. amcje per me.. solo e nient'altro che la sera del 24 dicembre

    RispondiElimina
  2. Efferato il Natale quando ci da la caccia

    RispondiElimina
  3. Capovolgerei il Natale per far nevicare la ore, se potessi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. magari Topper... chiamami se riesci!

      Elimina