17 marzo 2014

Se si leggesse di più la poesia, 
se fosse più esportabile e traducibile, 
i suoi versi contribuirebbero non poco 
a trasformare, 
o quantomeno a scuotere, 
animi maldisposti nei nostri confronti.

Quando lei lo scrisse era già il secolo peggiore.
Cosa siamo noi, dunque?

*

Sto leggendo Bernhard,
non riuscirei mai ad avere la costanza di scrivere
tutte quelle pagine.
Lui è molto ripetitivo,
ti dice le cose almeno quattro volte
le ripete, le ripete, ed io sto lì a blaterare:
"ma sì, ma sì, ho capito!!!"
Parlo con i libri.

*

Ho spedito tre poesie ad una rivista
sono sul loro sito
in primo piano
è strano vedere lì il mio nome.
Mi faranno una breve critica
(doveva accadere martedì),
hanno stroncato tutti, per cui
attendo di essere fatta fuori.

*

Tutti vogliono bene, ma
volersi bene
è una forma intransitiva.





10 commenti:

  1. Scrivere come Bernhard...
    Leggere Bernhard...

    Lavori duri... quasi impossibili...
    Eppure nel mio cuore sempre incommensurabilmente affascinati...

    RispondiElimina
  2. Leggerlo, scrivendogli.
    Potrebbe essere...
    ché bisogna finirla di parlare con i libri.

    RispondiElimina
  3. l'importante è non smettere di parlare tramite i libri...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Mi sono appena affacciata e ho urlato LUZ! alle montagne nere in modo tutt'altro che goethiano (più come Dio) e miracolosamente qualcuno mi ha sentito e ha acceso il generatore."

      20/05/1955

      Elimina
  4. ..i libri sono interlocutori che han sempre nuove cose da narrare...
    un abbraccio forte...

    m.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... e sono ponti, dove ti accorgi che la verità è nelle tue mani da molto tempo (inciamparci è un segno, se incuranti ci si rialza e si prosegue qualcosa si perde).
      Tanti baci Moni****

      Elimina
  5. Amare è un lavoro a tempo pieno, tipo il minatore

    RispondiElimina
  6. ...e difficilmente vedi la luce!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. però quanto oro tra le mani...
      (Baol tu riesci a tirarmi fuori un lato buono che boh (??!!) ... è capitato più di una volta ed ora ci faccio sempre più caso!
      :-)

      Elimina