22 maggio 2014

Da una rara corrispondenza, 88 parti — seconda costellazione.

I piedi vestiti e la strada, di battuta
la verità in primavera è assenza,
un passo e un altro e un altro ancora
avanzare —
quel troppo che resta
sul piatto, la curva del Compasso.

I piedi imprecati e la breccia, al di là
della spinta, gli occhi non sanno
quel verde
che prende di fiori di campi di sogni, la via
così lattea nel cielo notturno,
che importa?

Perfeziona la linea, e fessura
lo sguardo — nel cambio anche l'ombra è radiata,
i passi dell'eco che seguono duri
nel fine, la bocca assordata! [ E dimmi,
se questa mia tempra è alle mani
cos'è la dolcezza che sento?

Come Chioma di Berenice, brillando
di fiera luce la tristezza.




15 commenti:

  1. bello, bello, bello, bellissimo
    mi sono commossa leggendo... mentre in sottofondo, le note si dispiegano... ritmando il respiro delle parole, che sommate alla musica, e all'immagine, danno i brividi

    che meraviglia... :-**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Albafucens... è una delle più impegnative che abbia mai scritto. E sono felice, davvero, felice se riesce a dare la sua parte migliore addolcendo il cuore di donna che la nutre.
      Bacio*

      Elimina
  2. Piaciuta. E non sono di bocca buona....

    RispondiElimina
  3. geometrie amica mia... delicate, intense... nello spessore di un grigio che assorbe, inghiotte e non smette di tracciare linee... che diventano colore puro.

    ti stringo..
    m.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vorrei non smettesse mai, Moni... ma ci sono giorni in cui mi rendo conto di quanto io sia piccola, un granello di sabbia in un deserto.
      Ti stringo anch'io*

      Elimina
  4. mi ricordavo di aver scritto un commento ma non lo trovo più.
    L'età avanza.
    *Blacksea

    RispondiElimina
  5. quando mi regali queste immagini? sono piccoli capolavori. Le voglio. Tutte.
    *Blacksea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo sia alla pagina precedente, vecchio mio :-)....
      Scrivimi alla mail che io la tua non me la ritrovo più*

      Elimina
  6. Risposte
    1. Mi dice questo, e molto altro che vorrei comprendere.
      Mia Euridice è un nome bellissimo. Ciao*

      Elimina
  7. Ma perché non trovo più i miei commenti? :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quali? forse erano in post precedenti? :)

      Elimina
  8. Ciao Ape,

    come sempre parole bellissime che riscaldano il cuore e la giornata...

    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie LeCannu, si spera che rinfreschino anche,
      almeno un po' ;)
      bacio*

      Elimina