7 maggio 2014

Vorrei alzare gli occhi
e commuovermi per le stelle
che fanno del cielo
un prato di margherite.

Vorrei, io
le stelle farmi cielo
ed essere prato
di margherite.



14 commenti:

  1. ^ _ ^ ... te lo sei già, una stella luminosa, che brilla di luce propria... una luce che irradia, abbraccia, commuove, emoziona, una stella bella, bella *

    un sorriso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, la stella nascosta di Samuel Loyd! Rido... Bella albafucens come ti bacio! :-)

      Elimina
    2. :)***
      "Seconda stella a destra questo è il cammino e poi dritto, fino al mattino..."

      Le persone sono come le vetrate.
      Scintillano e brillano quando c'è il sole,
      ma quando cala l'oscurità
      rivelano la loro bellezza
      solo se c'è una luce dentro.

      ~ Elisabeth Kubler Ross ~

      Elimina
    3. e dunque, siamo delle piccole abat-jour ad energia solare
      :)***

      Elimina
  2. Sì, tu sei una stella bella bella.

    ti abbraccio forte***

    lu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi il gran cielo cupo
      getta i suoi astri d'oro?
      Pioggia sprizzante dall'ombra,
      cadono...ancora! ancora!
      Victor Hugo

      Cara Lu :*

      Elimina
  3. una tempo mi raccomandavo spesso con gli altri di non mangiare le margherite (già.. come un vecchio telefilm) e se mi chiedevano il motivo non sapevo rispondere. Ora potrei declamare questa lirica, mi hai risolto "un caso"
    Many Kisses ***
    Ray

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi? Non si sa mai cosa si può cogliere in certi versi ;)
      Un abbraccio bello Ray**

      Elimina
  4. vorrei io,
    essere aria tra il cielo e le margherite.
    per essere trafitto dalle stelle.
    Per essere lenito dalle margherite.

    RispondiElimina