14 agosto 2014

Da una rara corrispondenza, 88 parti — terza costellazione.

Non si ferma il Carro, luminoso
notturno che non chiede biglietto,
sulla linea della conoscenza il porto
è una stazione, con le ali sempre aperte.

Prende con sé ogni sguardo, insegnando
l'accoglienza che manca — una bugia,
quella che scrivo alla debolezza umana,
non crederci se ti è cara la Tempesta.

Esiste una stella che i greci riconoscono,
ma l'uomo moderno insiste a collocare.
Quante ipotesi e favole e congetture
per una verità semplice semplice.