3 marzo 2015

Le 4,37 minuti è un tempo non considerato dall'idea
che avete del mattino. Cosa ne fate
dell'esistenza che vi separa dal vivere?
La piscina è piena di meduse,
vorrei tanti Cortázar nelle scuole.

Dare un nome e non definire: aggiungere
più reale alla realtà operando una sottrazione.

Questo modo che è poesia.




Nessun commento:

Posta un commento